News

Per garantirvi un servizio efficiente, siamo sempre aggiornati sulle norme fiscali, retributive e previdenziali. I nostri clienti sono tempestivamente informati su tutte le novità riguardanti gli adempimenti in materia di lavoro.

26/05/2017

tirocini alternanza scuola-lavoro

Con la Legge 107 del 13-7-15, l'alternanza scuola-lavoro diventa obbligatoria, a partire dalle terze classi, per tutti gli studenti del secondo anno di istruzione e si inserisce direttamente all'interno del curriculum scolastico come componente strutturale della formazione.

E' importante chiarire il significato di stage o tirocinio in alternanza scuola-lavoro per evitare confusione. l'alternanza di articola in periodi di formazione in aula e periodi di apprendimento mediante esperienze di lavoro. Questa tipologia di tirocini sono chiamati anche "tirocini curriculari". I termini "tirocinio" e "stage " designano sostanzialmente la stessa cosa, si può pertanto parlare indifferentemente di tirocinio curriculare o di stage curriculare. I passaggi obbligatori perchè si possa parlare di tirocinio curriculare sono la stipula di una CONVENZIONE fral la scuola ed il soggetto ospitante (azienda) che ripartisca correttamente gli obblighi di tutela nei confronti dello studente. Il tirocinio curriculare si svolge a titolo gratuito. L'istituzione scolastica deve assocurare lo studente contro gli infortuni sul lavoro presso l'INAIL, nonchè per responsabilità civile.

Il datore di lavoro ospitante deve individuare nel DVR (documento di valutazione dei rischi) la sussistenza o meno di rischi specifici per le attività svolte in alternanza. La formazione specifica in termini di sicurezza viene data direttamente dal soggetto promotore, così come la visita preventiva sarà effettuata dal medico competente dell'istituzione scolastica. sarà compito del datore di lavoro individuare un Tutor aziendale che lo segua nella formazione aziendale e dotare lo studente dei dispositivi di protezione individuale- DPI