News

Per garantirvi un servizio efficiente, siamo sempre aggiornati sulle norme fiscali, retributive e previdenziali. I nostri clienti sono tempestivamente informati su tutte le novità riguardanti gli adempimenti in materia di lavoro.

01/09/2017

SANZIONI BUONI LAVORO

Il Ministero ha chiarito ai propri ispettori le sanzioni applicabili ai buoni lavoro, sia per i datori di lavoro che per i libretti di famiglia:

Superamento del limite dei 2500 euro/annui o 280 ore /annue di buoni lavori per singolo prestatore: Sanzione pari alla TRASFORMAZIONE DEL RAPPORTO IN TEMPO INDETERMINATO E FULL TIME A FAR DATA DAL SUPERAMENTO
Violazione dell’obbligo di comunicazione preventiva all’INPS: sanzione pecuniaria di 833,33 euro per ogni giornata di lavoro non comunicata in anticipo (tale sanzione si applica anche se la comunicazione è stata fatta in ritardo, oppure non contenga tutti gli elementi richiesti, oppure gli elementi comunicati all’INPs non corrispondono a realtà.
Trova applicazione la sanzione per lavoro nero di euro 1500,00 per ciascun lavoratore qualora
La comunicazione sia effettuata durante l’accesso ispettivo
Sia stata effettuata una comunicazione di revoca a fronte di una prestazione effettivamente resa
 

Lo studio rimane a disposizione