News

Per garantirvi un servizio efficiente, siamo sempre aggiornati sulle norme fiscali, retributive e previdenziali. I nostri clienti sono tempestivamente informati su tutte le novità riguardanti gli adempimenti in materia di lavoro.

24/07/2017

APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE SENZA LIMITI DI ETA'

In deroga ai limiti di età anagrafica, è possibile assumere con contratto di APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE soggetti di qualunque età, purché percepienti di indennità di mobilità o di indennità di disoccupazione (NASPI, DISOCCUPAZIONE EDILE, DIS-COLL).

 

Misura dell’incentivo in caso di soggetti percepienti indennità di MOBILITA’:

L’aliquota contributiva sarà del 10% per 18 mesi, dal 19esimo mese l’aliquota sarà quella ordinaria nonostante il contratto di apprendistato continui per 36 mesi;
L’aliquota a carico dell’apprendista sarà del 5,84% per tutta la durata dell’apprendistato;
Il datore di lavoro potrà beneficiare del 50% dell’ammontare dell’indennità economica di mobilità che avrebbe percepito l’apprendista dall’Inps;
 

Misura dell’incentivo in caso di soggetti percepienti indennità di DISOCCUPAZIONE:

L’aliquota contributiva sarà del 10% per tutta la durata dell’apprendistato;
Per le aziende con meno di 9 dipendenti spettano le aliquote ridotte del 1,5% (1° anno) e 3% (2° anno), dopodiché l’aliquota sarà del 10%;
Non spetta l’agevolazione degli ulteriori 12 mesi in caso di trasformazione a tempo indeterminato;
L’aliquota a carico dell’apprendista sarà del 5,84% per tutta la durata dell’apprendistato;
 

Lo studio rimane a disposizione